La Compagnia Cesare Giulio Viola presenta Polvere in prima nazionale il 22 e 23 novembre alle ore 21.00.

Teatro Quarticciolo. Polvere è il pretesto per raccontare dal punto di vista di una famiglia tarantina, gli effetti che la grande acciaieria (ILVA) provoca ai danni della città di Taranto e dei suoi abitanti.

La famiglia Cataldo è composta da Mimmo, Marina e il figlio Piero, insieme vivono nel quartiere Tamburi a ridosso dell’impianto siderurgico.

Mimmo lavora per l’acciaieria come operaio metalmeccanico specializzato, mentre Marina insegna in una scuola elementare.

Da qualche tempo Marina è in aspettativa perché ha riscontrato un carcinoma alla pleura.

Piero, loro unico figlio, vive un rapporto conflittuale con il padre, lo ritiene il responsabile diretto della malattia della madre.

Questa triste vicenda viene smorzata dalla figura di un Ragazzino, che non è altro che la proiezione di Mimmo da giovane, prima che diventasse uomo, lavoratore, marito, padre.

Apparirà quasi ex machina all’interno della storia facendoci gustare un’Italia del passato.

Una Taranto di una volta, prima dell’avvento del grande mostro (Italsider e poi ILVA) prima dei social network.

Questo Ragazzino tornerà costantemente durante la storia come una boccata d’aria buona.

“Polvere” racconta la storia di una famiglia appesantita dal piombo, dal nichel, dalla diossina, dall’arsenico, dal benzoapirene. Teatro Quarticciolo

Una famiglia che fondamentalmente si ama ma è avvelenata e il veleno in circolo darà luogo ad uno scontro generazionale (tra padre e figlio) senza esclusione di colpi.

Crediti

Compagnia Cesare Giulio Viola

Polvere

di Pierfrancesco Nacca 

con Andrea Lintozzi. Claudio Spadaro  Marina Lupo  Pierfrancesco Nacca

scene Alessandro Chiti | musiche Marco Bruno | graphic supervisor Paolo Passarelli 

regia Giulia Paoletti 

Teatro Biblioteca Quarticciolo Via Ostuni 8 – Roma

Direzione artistica Veronica Cruciani

Info e prenotazioni tel  06 69426222 – 0669426277 promozione@teatrobibliotecaquarticciolo.it

Botteghino feriali ore 18-21.30, festivi ore 16-18.30

Biglietti: intero 12 euro; Ridotto 10 euro (over 65, under 24, possessori Bibliocard)

Acquisto on line  http://www.biglietto.it/newacquisto/titoli.asp?ide=1802

www.teatrobibliotecaquarticciolo.itwww.teatriincomune.roma.it

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/web2016/it/blog/adriano-benedetto/matteo-alieno-nuovo-singolo-%E2%80%9Cnon-mi-ricordo%E2%80%9D?fbclid=IwAR09AbNVgv1M1-9idWDs_BxklfUT5At1bfu5qf_nFU6ckvQgw7g73UzIHtY

https://unfotografoinprimafila.it/max-giusti-in-a-te-e-famiglia/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *