Grande successo ieri per l’anteprima nazionale di “Così parlò Monna Lisa” diretto da Antonio Piccolo al Teatro dei Fabbri di Trieste.

Una platea gremita applaude ininterrottamente lo spettacolo dedicato a Leonardo Da Vinci e ai 500 anni dalla sua morte.

Una rappresentazione teatrale tra il comico e il drammatico portata in scena nell’ambito del “Muggia Teatro – 26° Festival estivo del Litorale“.

Un dialogo surreale in cui la fantasia e la dialettica dell’autore giocano con il fascino e i misteri che avvolgono la figura della Gioconda.

Un pretesto per conoscere l’apice e il fondo dell’essere umano, dell’essere uomo.

Il genio di Leonardo contro la bassezza dell’uomo della guerra; lo spirito del Rinascimento contro il buio dei Nazionalismi e del razzismo.

Le scene di Eleonora Scarponi e i costumi di Antonella Balsamo, le luci di Marco Macrini. Musiche di Mario Autore, interpreti Stefania Ventura e Melissa di Genova, aiuto regia Marco Di Parma e voci Valentina Acca, Antonia Cerullo e Sara Missaglia.

“Così parlò Monna Lisa”, presentato da Golden Show srl Impresa Sociale Trieste in collaborazione con Teatro In Fabula, è scritto e diretto da Antonio Piccolo, con Stefania Ventura e Melissa Di Genova e con lo stesso Antonio Piccolo.

Il progetto “Muggia Teatro – 26° Festival estivo del Litorale” è a cura dell’Associazione Culturale Tinaos.

La direzione artistica è stata affidata per la parte italiana ad Alessandro Gilleri con Tommaso Tuzzoli e Katja Pegan che ha curato anche la parte slovena con Neva Zajc.

Distinti saluti,

Francesco Fusco

Ufficio Stampa

3384980862

http://www.francescofuscopress.com/

francesco.fusco81@gmail.com

Leggi anche

https://unfotografoinprimafila.it/maurizio-battista-in-estatecalmi2019-al-vulci-festival-on-the-beach/

https://unfotografoinprimafila.it/al-vulci-festival-on-the-beach-alessandro-siani-in-felicita-tour/

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *