Policlinico Gemelli, speranza e gioia ai piccoli in degenza al reparto oncologico.

Martedì 3 dicembre al Gemelli dalle 16 alle 18 reparto radioterapia 2 piano.

L’Art incontra i sogni.

Al reparto radioterapia come ogni anno si organizza una grande festa con il prof Vincenzo Valentini, i ragazzi del Sollievo e la creatività di Patrizia Brandimarte.

Quest’anno la scrittrice Simona Sparaco finalista al premio Strega e vincitrice del premio Gruppo Planeta come miglior scrittrice europea.

Leggerà per i bambini alcuni brani dal suo ultimo libro Lost Land (la terra degli oggetti smarriti) assieme agli attori Graziano Scarabicchi, Damiano Caltagirone e la regista Lola Pagnani con la piccola Cindy.

A chi riconoscerà i personaggi verrà regalato il libro Lost Land.

Il premio Oscar Gianni Quaranta reduce dal grande successo dell’opera Carmen nei paesi Arabi ricorderà il caro amico Maurizio Varano che diede come ultima opera il meraviglioso bunker dedicato alle terapie avanzate ed ispirato all’inizio della creazione della terra con un tema cretaceo.

Anche Pierpaolo Piccioli invierà da Londra un messaggio augurale ricordando Maurizio Varano nella meravigliosa avventura dell’opera del Gemelli.

Franco Nero di ritorno da Londra dove ha presenziato all’Oscar del Teatro Inglese con Vanessa Redgrave e sua figlia Joly si esibirà in una piroetta di Valzer con la bellissima Dana Ferrara in veste di Babbo Natale e di ritorno da Los Angeles dove ha provato la serata degli Oscar accompagnati dal coro di Musicanova.

Policlinico Gemelli. Musica popolare romana del festival Barocco per la regia del maestro Steve Dobrogasz.

La scuola romana del fumetto con la Dott.ssa Elisa Marconi impegneranno i piccoli con una misteriosa caccia allo scrigno.

Flavio Solo per la Street Artist incanterà con i suoi meravigliosi disegni e la scuola romana dei fumetti con Carlo Labieni e Veronica Frizzo, la campionessa di nuoto Manila Flamini, la manager Cristina Puccio e Claudia Cianfrocca.

Il momento più atteso dai bambini è la donazione dei regali da parte di Babbo Natale. Che la festa abbia inizio! tripudio di dolcetti, leccornie, torte, crostate e meraviglie della pasticceria.

Si aprono le porte per le feste del Santo Natale.

Leggi anche:

https://www.buonaseraroma.it/roma2020/it/animali/piu-dannose-delle-fake-news-sono-le-mezze-verita?fbclid=IwAR1UVyD0JHsuuHWtqM1jOVOHDn6q4RsCUW1ytNnNh8aF0zcDGThPrPQO1y8

https://unfotografoinprimafila.it/teatro-dellopera-di-roma-il-lago-dei-cigni/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *